Dic 31 2006

Morte di una farfalla

Pubblicato da at 11:30 archiviato in Senza categoria e taggato: ,


C’era una volta, più o meno non so quanto e quando ma di sicuro c’era,
una piccola farfallina tutta colorata che allegra svolazzava spensierata.
Si posava tra i fiori di un meraviglioso giardino, ne assaporava il nettare gustoso e
le sue zampette si riempivano di esso ed ogni volta tornava a svolazzare serena e leggiadra.
Nel bel giardino profumato però, c’era un bambino che giocava con una retina!
Serviva ad acchiappar farfalle. Il piccolo, grassoccio e rubicondo bimbo vide la colorata farfallina e
la prese di mira nascondendosi tra fiori e rami pieni di verdi foglie aspettando che la malcapiatata
si avvicinasse a lui!
L’ignara piccola creatura dalle ali variopinte dolcemente si posò su un fiore di ibisco ed il piccolo marrano dal viso lentiginoso,
con un gesto repentino intrappolò la malcapitata dentro la rete.
Inutile fu il dibattere violento delle piccole ali che, cominciavano a sciuparsi velocemnete.
Il cattivello per evitare ciò, la bloccò dentro il palmo della mano e pian piano per evitare che scappasse, la catturò tra pollice ed indice; poggiandosi su una panchina del giardino, infilò la mano libera dentro al taschino della sua giacchetta e ne tirò fuori uno spillo. Ah infame! Cosa si appresta a fare il sadico maledetto! Senza un briciolo di cuore lentamente cominciò a conficcare lo spillo nella piccola testolina della farfalla che dal dolore spiegò le ali alla sua morte.

A.S.

Infondoaimieiocchi…non vorrei mai vedere violenza!

2 commenti




2 Commenti to “Morte di una farfalla”

  1.   arcobalenoon 31 Dic 2006 at 11:38

    se non esistesse violenza saremmo tutti più felici..ci metto anche l’invidia e l’odio..ciao bella buona domenica e fine anno :)

  2.   Andreaon 31 Dic 2006 at 12:16

    E io adesso ripasso da te, per lasciarti i miei migliori auguri per un 2007 felice, ricco di emozioni, colmo d’amore.
    Un abbraccio :)